Frammenti di saggezza

Disegno nell’aria
il dolore di sogni infranti,
ombre taglienti
di illusioni placate.
Un pianto dalla terra
divide le sue anime,
come sculture marmoree
appaiono morte.
L’orlo di estremi
nella visione del mondo,
inquietante vestito
dell’abito umano.
Come sacro
risuona l’ultimo verso,
come ultima speranza
frammenti di saggezza.

© Adriana Mirando (immagine presa dal web)

Dischiuse memorie

Dischiuse memorie
raccontano di noi,
tra le sfumature del tempo,
ingiallite dall’autunno
dei nostri incontri.
Avrei voluto ancora riposare con te
sfiorandoti di certezze,
dividendo la tua stanchezza,
scaldandoti un fianco.
Rimarrai chiuso,
nascosto tra i miei ricordi felici,
stringendoti forte
come l’orlo
di un malinconico pianto.

© Adriana Mirando (immagine presa dal web)