Trapianto del rene

Una donna si confida con la sua migliore amica. Sconfortata, le dice del messaggio mandato al suo ex, il quale avrebbe dovuto subire un’operazione di trapianto del rene.
- Sai, dopo che gli ho detto che l’amavo ancora, e che sarei stata disposta a donargli il mio rene, ho ricevuto come risposta un semplice “Grazie”. Devo dire che sono rimasta molto delusa, glielo avrei donato con tutto il mio cuore, davvero Luisa!
L’amica, per un attimo, rimane in silenzio perplessa. Con tono incredulo le risponde.
- Sei la solita esagerata, capisco il rene, ma... tieniti il cuore!

© Adriana Mirando

Dalla psicologa

Mi sentivo così triste senza di lui che il vuoto divenne baratro.
A quel punto volevo morire. Al pensiero che mi sarei potuta uccidere, mi sconvolgeva talmente, che ricorsi subito al sostegno di una psicologa. Tre sedute mi sono bastate per capire che farla finita per un uomo era ridicolo. Spendere 60 euro di parcella ogni volta, mi sembrava eccessivo!

© Adriana Mirando

Barzelletta: “UN UOMO PROBO”

Alla porta dell'inferno si presenta un uomo probo. Il diavolo perplesso gli chiede come giustifica la sua presenza.
- Non sono mai riuscito a tentarti... la tua anima non ha mai peccato, come mai sei qui? Non posso proprio farti entrare!
- La prego, principe delle tenebre, in paradiso c'è mia moglie, preferisco l'inferno a lei!

© Adriana Mirando