La morte di un amore

Aspettavo
di veder brillare di lacrime 
i miei occhi 
al suo risveglio;
vanifica speranza:
mentre vedevo crescere,
inesorabilmente,
cespugli di rovi
sulla tomba 
del suo silenzio. 
Anche il cielo 
si preparava
a elevare il suo canto funebre,
e il mio dolore si vestì di nero:
cordoglio,
all'ombra della morte
del mio perduto amore.

© Adriana Mirando (immagine presa dal web)